Crea sito
 ESCAPE='HTML'

COSA È UN GRUPPO

Il gruppo prima di ogni altra cosa «è una risposta educativa che non rifiuta, ma accoglie la realtà della condizione giovanile, la frammentazione e la nuova soggettività e consente di innestare in essa quel processo, lungo e difficile, che permette ad ogni uomo di maturare la propria personalità più profonda e nello stesso tempo di essere un attore attivo e capace della vita di gruppo e di sistemi sociali». Il gruppo è una realtà dove il giovane può, non solo incontrarsi con i propri amici, ma è anche il luogo dove il ragazzo, attraverso l’appartenenza, può ritrovare se stesso nell’incontro con l’altro; poiché è solo attraverso il TU che si definisce l’IO, la propria identità! Non solo, il gruppo è anche il luogo dove il ragazzo si sente accolto così come è: in modo incondizionato, dove può esprimersi liberamente e senza paura, poiché esso è fondato su un assioma fondamentale di Gesù: “ama il prossimo tuo, come te stesso”, senza pregiudizi, senza riserve… ma gratuitamente. Il nostro obiettivo è quello di infondere nel giovane la fiducia necessaria per affrontare la propria crescita umana, spirituale e psicologica in modo sereno ed equilibrato.


CHI SIAMO

Siamo un gruppo parrocchiale di ragazzi e ragazze uniti dal desiderio di condividere la gioia e l’entusiasmo che nasce dalla voglia di stare e crescere insieme.

COSA FACCIAMO

Una delle esperienze impor-tanti di incontro con gli altri è il gruppo: il gruppo degli amici, il gruppo di gioco, il gruppo di catechismo… La vita di gruppo crea uno spazio psico-sociale in cui il ragazzo si può muovere liberamente, senza nessuna pressione e controllo dell’adulto, provoca stima e approvazione, spinge a misurare le proprie capacità senza paura, insegna a prendere decisioni e a fare scelte, allarga le esperienze sociali, insegna a sentirsi uguali agli altri senza privilegi e senza diritti particolari, insegna a vivere insieme e a darsi delle regole di comportamento. La mediazione del gruppo può diventare un’esperienza portante per essere iniziati alla vita della comunità cristiana… ciascuno di noi vuole realizzare progetti che ha nel cuore. Si cerca di condividerli con gli altri perché insieme è più facile attuarli. La collaborazione è indispensabile anche se non sempre è facile…!
I nostri incontri, infatti, si svolgono secondo alcuni percorsi/itinerari di crescita umana e spirituale volti, come abbiamo accennato poc’anzi, ad integrare le varie fasi della crescita.
Gli itinerari che seguiamo toccano temi molto delicati della quotidianità che il giovane vive. Tutto questo illuminato dal Vangelo - εὐαγγέλιον = “BELLA NOTIZIA” – che è Gesù. Questa è la nostra forza!


Referente responsabile:
Don Flavio Calicchia (CPPS)